mail-icon
FaceBook-icon Twitter-icon google Youtube-icon ustream Zello3mail-icon
movimento 5 stelle
MoViChat

Le regole del gioco

scacchiNoto con tanto piacere che ho capito bene il pensiero di Beppe; Ho interpretato correttamente le sue parole di l’altro ieri sul suo blog nell’articolo  Trasparenza e voto segreto

Ne ho appena avuta la conferma poichè oggi dal suo blog chiarisce: 

Grasso e il rispetto delle regole

Comunque, il problema non è Grasso. Se, per ipotesi, il gruppo dei senatori del M5S avesse deciso di votare a maggioranza Grasso e tutti si fossero attenuti alla scelta, non vi sarebbe stato alcun caso.
In gioco non c’è Grasso, ma il rispetto delle regole del M5S.
E poi dice:
Non si può disattendere un contratto.

Se vi chiedete di cosa sto parlando, guardate cosa ho scritto ieri sera: Il Team vince sempre

WordPress theme: Kippis 1.15

Hit Counter provided by Curio cabinets